Home News L’acqua… non è un liquido

L’acqua… non è un liquido

SHARE
L'acqua non è un liquido

L’acqua, il bene per eccellenza, riserva ancora tantissime sorprese. L’ultima scoperta dei ricercatori dell’università di Stoccolma lo conferma. L’acqua non è un solo liquido, bensì due diversi, con tante differenze nella struttura e nella densità. Si tratta di una sorprendente novità per la scienza che potrebbe anche aiutare nella lotta al cambiamento climatico.

Acqua, due liquidi in uno

I ricercatori sostengono che viene data per scontata, eppure l’acqua non è una sola: in realtà si tratta di due liquidi diversi che possono trasformarsi l’uno nell’altro. I risultati permetteranno di realizzare nuovi metodi per purificare e desalinizzare l’acqua, una delle sfide più grandi dell’umanità in vista del cambiamento climatico. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences, è stato realizzato grazie ai raggi X.

L’acqua, è noto, è fondamentale per la sopravvivenza stessa del pianeta Terra, mentre ancora riserva tantissime sorprese sui suoi comportamenti sulle sue proprietà del tutto anomale e molto diverse da quelle di tutti gli altri liquidi fino ad ora studiati. Esistono almento 70 caratteristiche che la rendono unica e indispensabile per la vita come la conosciamo. Normalmente si pensa all’acqua liquida come ad un agglomerato disordinato, senza forma, mentre al ghiaccio come a qualcosa di ordinato e con una struttura ben precisa. In realtà, anche il ghiaccio è amorfo e ne esistono due tipi, uno più denso e uno meno denso: fino ad ora si era solo ipotizzato che i due derivassero dal fatto che anche l’acqua allo stato liquido esiste in due forme diverse, ma provare questa teoria era una vera sfida che, ora, i ricercatori di Stoccolma sono stati in grado di superare.

Acqua, essenziale per la Terra riserva ancora sorprese

Usando i raggi X dell’Argonne National Laboratory vicino Chicago e del laboratorio Desy di Amburgo gli scienziati hanno notato che, a basse temperature, l’acqua esiste come due liquidi diversi, più e meno densi. Un risultato che dimosta come proprio l’acqua, a basse temperature, decide quale forme assumere, passando continuamente dall’una all’altra. Insomma: l’acqua non è un liquido complesso ma un solo liquido, bensì due liquidi semplici in una relazione molto complicata.

LEAVE A REPLY