Home Salute e Benessere Artrosi ed osteoporosi: una nuova terapia rigenerativa

Artrosi ed osteoporosi: una nuova terapia rigenerativa

SHARE
MBST, nuova terapia rigenerativa contro l'artrosi

Per la cura dell’artrosi, dell’osteoporosi, per lesioni a tendini e legami o per traumi sportivi, presto, in Italia, sarà possibile effettuare una nuova terapia rigenerativa basata sulla Risonanza Magnetica Nucleare. Si tratta del sistema MBST, una terapia conservativa basata sulla tecnologia MRI che, attualmente, rappresenta il miglior sistema di diagnostica con precisione.

Artrosi ed osteoporosi, il 26 maggio a Roma la conferenza informativa sulla nuova terapia MBST

Progettata dalla MedTec Medizintechnik, il nuovo sistema, brevettato internazionalmente, con oltre 400 macchine già operative in Germania ed in Austria, rappresenta un nuovo passo per la salute e la cura di patologie che causano degenerazioni e danni a cellule di cartilagine (per esempio con artrosi), a cellule ossee (con osteoporosi) a tendini o legamenti. L’apparecchiatura MBST è in grado di rigenerare le cellule danneggiate all’interno del corpo.

Artrosi ed osteoporosi, la nuova terapia MBST rigenera le cellule danneggiate

La scoperta scientifica e la nuova terapia MBST verranno presentate in anteprima in Italia nel prossimo convegno informativo gratuito venerdì 26 maggio, alle 18.30, a Roma, in Via del Colle della Lite, 31/A. Tra i relatori il dott. Pietro Ceccobelli, specialista in chirurgia d’urgenza e pronto soccorso, nonché medico di famiglia ed odontoiatra, che spiegherà agli ospiti il nuovo metodo MBST che ha già riscosso un notevole successo oltre frontiera nella cura di patologie legate alla degenerazione delle cellule con l’uso dei macchinari d’ultima generazione. Più di cento pubblicazioni scientifiche certificate da diverse università europee, più di 200mila trattamenti già effettuati con risultati eccellenti e sorprendenti, garantiscono l’affidabilità di questa nuova terapia estremamente innovativa.

Artrosi ed osteoporosi, come funziona la nuova terapia con metodo MBST

In Italia il 23% della popolazione soffre di artrosi ed osteoporosi. La nuova terapia con metodo MBST si basa sul principio della Risonanza Magnetica Nucleare con un macchinario d’ultima generazione che, a differenza degli altri, rigenera le cellule danneggiate con un metodo assolutamente garantito, indolore ed efficace in grado di generare sequenze su tessuti specifici grazie ad un chip inserito all’interno del macchinario.

La composizione della macchina MBST per la terapia è molto complessa. Un campo magnetico base allinea gli spin (giri) nucleari ed un altro campo secondario alterno, che è sintonizzato esattamente sulla frequenza di risonanza dello specifico tipo di tessuto, attiva i protoni del tessuto scelto per assorbire energia. Durante il successivo rilassamento dei protoni questa energia viene trasferita al tessuto circostante che viene stimolato grazie alla risonanza magnetica. La terapia MBST sfrutta l’energia prodotta dai campi magnetici con frequenze diverse per ottenere risultati scientificamente provati di rigenerazione cellulare del tessuto sottoposto al trattamento.

Artrosi ed osteoporosi, 260mila pazienti trattati con la terapia MBST

In Germania esistono già 300 ospedali, cliniche, studi medici e fisioterapisti che la adottano come garantito metodo di cura. Presente in 39 paesi con piu di 260mila trattamenti con pazienti, il trattamento con metodo MBST è stato già testato con successo e ha garantito risultati scientificamente provati.

Si tratta di un innovativo metodo di cura che ha ottenuto risultati scientifici vagliati e confermati da oltre 100 pubblicazioni scientifiche di settore che hanno confermato il successo garantito della terapia.

Tra circa tre milioni di compagnie Tedesche, MedTec Medizintechnik GmbH è stata insignita del titolo di Top Innovatore nel 2014 e, di nuovo, nel 2016 dal noto presentatore Ranga Yogeshwar. MedTec, con le sue apparecchiature scientifiche brevettate, non ha competitori per le soluzioni innovative nel campo della Salute.

LEAVE A REPLY