Home Green Screen Before the flood, DiCaprio contro il cambiamento climatico

Before the flood, DiCaprio contro il cambiamento climatico

SHARE
Before the flood

Before the flood è il documentario, prodotto e narrato da Leonardo DiCaprio, sulla ormai indiscussa esistenza del cambiamento climatico e sull’urgenza di intervenire

Il cambiamento climatico è una realtà, come afferma DiCaprio nel documentario, “Lo sappiamo da anni.. e il problema sembra stia peggiorando sempre di più.”

Persino il giorno della premiazione degli Oscar, nel 2016, Leonardo DiCaprio, subito dopo aver ricevuto la tanto desiderata e meritatissima statuetta per la sua magistrale interpretazione in The Revenant, la prima dopo ben sei nomination agli Oscar, aveva affermato a gran voce: “Non date per scontato questo pianeta, io non darò per scontato questa sera”. Durante il suo momento che aspettava da anni, subito dopo i ringraziamenti di rito e le dediche ai suoi cari, l’attore ne approfittava per attirare l’attenzione sul tema che gli sta molto a cuore:  la salvezza del nostro pianeta.

DiCaprio, da sempre impegnato nella lotta alla salvaguardia dell’ambiente, ecologista, attivista, dal 2014 è Messaggero della Pace delle Nazioni Unite.

Con Before the flood, Leonardo DiCaprio torna in campo in prima persona. Il nuovo documentario, presentato al Toronto International Film Festival, è diretto da Fisher Stevens (premio Oscar nel 2010 per il documentario The Cove) e prodotto dalla Appian Way, la casa di produzione di DiCaprio.

Un appello forte e non una lezione, come dice lo stesso DiCaprio, un grido di allarme per  agire subito in difesa del nostro Pianeta. Climate Change! È ormai essenziale, vitale per tutti noi e le generazioni future, reagire presto. Tre anni di lavorazione intorno al globo. Leonardo DiCaprio attraversa i cinque continenti incontrando i leader del mondo, scienziati  e attivisti per discutere sugli effetti devastanti del cambiamento climatico e per cercare di capire come è possibile rispondere: Barack Obama e il Segretario di Stato americano John Kerry, Elon Musk il fondatore di Tesla, Papa Francesco, Bill ClintonBan Ki-moon e Sunita Narain.

“I just want to know how far we’ve gone and if there’s anything we can do anything to stop it.”

 

Before the flood

Before the flood uscirà nelle sale americane il 21 ottobre e nove giorni dopo il canale TV National Geographic lo trasmetterà in 171 Paesi e in 45 lingue.

 

 

 

LEAVE A REPLY