Home Ecoturismo Capodanno 2017, 7 idee ‘su misura’

Capodanno 2017, 7 idee ‘su misura’

SHARE
Capodanno 2017

Capodanno 2017 si avvicina e, con il countdown, anche il desiderio di trascorrere la notte di San Silvestro nella cornice perfetta, possibilmente lontani dagli scenari quotidiani e da tutte quelle problematiche che, inevitabilmente, ogni anno in chiusura porta con sé anche nelle sue annate più rosee.

Evadere dalle abitudini, partire alla scoperta di se stessi esplorando orizzonti nuovi, ambienti non familiari; ampliare i propri sguardi per ripartire più leggeri e consapevoli della diversità che ci circonda. Perché del resto, se è vero, come apostrofava Henry Miller, che “una destinazione non è mai un luogo, ma un nuovo modo di vedere le cose”, è altrettanto importante scegliere consapevolmente quale prospettiva nuova si confà di più alle nostre necessità e al nostro sentire del momento. Così da chiudere i bilanci e, in linea con questi, ritrovare la motivazione e l’energia per mettere in cantiere i buoni propositi che ci siamo prefissi per questo nuovo anno.

San Silvestro: gli spunti selezionati dai consulenti di viaggio CartOrange per il Capodanno 2017

Cosa fare, allora, per la notte più attesa dell’anno? A dare dei suggerimenti singolari, per questo Capodanno 2017, sono i consulenti di viaggio CartOrange, la più grande azienda di viaggi ‘su misura’, attiva in Italia da oltre 18 anni e forte, ad oggi, di circa 450 consulenti, esperti di ogni angolo del pianeta e sparsi in svariate filiali su tutto il territorio nazionale. Come ci ricorda Eleonora Sasso, del reparto marketing di CartOrange, oltre a scoprire meglio se stessi, Capodanno è anche “un’occasione per conoscere usanze diverse dalle nostre, partecipando a una delle feste organizzate nel mondo. Ed è anche un buon periodo per scoprire una nuova città o un Paese”. 

Viaggiare per iniziare il nuovo anno nel migliore dei modi. Sì, ma dove? Ecco una lista, stilata dai consulenti CartOrange, dei 7 posti più cool dove trascorrere la notte di Capodanno 2017 all’insegna di imperdibili esperienze.

Dall’Orient Express alla movida madrilena: 7 consigli per salutare l’ultimo dell’anno

1) Festa dell’Hogmanay, Edimburgo, Gran Bretagna

La notte di San Silvestro più lunga si svolge nella capitale scozzese, che ogni anno ospita la Festa dell’Hogmanay, una maratona di tre giorni con feste di piazza che, tra fiaccole e torce, coinvolgono tutta la città illuminandola. Per questo Capodanno 2017 si comincia venerdì 30 dicembre e si termina domenica 1 gennaio. La manifestazione si svolge nel centro storico, chiuso alle auto e accessibile solo con biglietti. Assistere all’incendio di una nave vichinga, al canto corale nella cattedrale Sant’Egidio, sul Royal Mile, tra concerti e musica tradizionale scozzese, per poi vivere il bagno nelle acque gelide del River Forth, davanti al maestoso Forth Bridges,  il primo dell’anno. Un’esperienza unica.

Capodanno 2017

2) Tempio Senso-Jj nel quartiere di Asakusa a Tokyo, Giappone

Per i giapponesi è usanza attendere la mezzanotte in un tempio o un santuario, dove assistere alla cerimonia dei 108 rintocchi. Secondo il buddismo, ogni rintocco serve a purificare la nostra anima dai 108 peccati da cui è afflitta. Un’ottima occasione per ripulire il proprio karma e attendere l’anno nuovo è il Tempio Senso-ji,  uno dei più importanti di Tokyo: il 31 dicembre si allestisce un mercatino tipico e si prepara cibo tradizionale. Cosa desiderare di più?

Capodanno 2017

3) Plaza Puerta del Sol a Madrid, Spagna

La capitale spagnola è la regina di ogni San Silvestro. L’appuntamento, anche per questo Capodanno 2017, è in Plaza Puerta del Sol, tra giochi di luce e bancarelle. Per festeggiare come i madrileni, bisogna indossare parrucche colorate e portare 12 chicchi di uva. Secondo la tradizione spagnola, infatti, è di buon auspicio mangiare un chicco d’uva per ogni mese dell’anno, proprio mentre batte la mezzanotte dell’orologio del palazzo reale Casa de Correos.

Capodanno 2017

4) Capodanno sull’Orient Express, Thailandia

Un’esperienza fuori del tempo: aspettare l’arrivo del nuovo anno a bordo di un treno d’epoca ha un fascino del tutto particolare. Ci sono due tour molto interessanti: il primo con partenza il 30 dicembre da Bangkok, che attraversa la Thailandia per giungere, dopo tre giorni di viaggio, a Kuala Lumpur; il secondo, con un giorno in più di viaggio, arriva a Singapore. Per un Capodanno all’insegna di paesaggi esotici e misteriosi, con tutti i vantaggi di un comfort extra-lusso.

Capodanno 2017

5) Sydney, Australia

Prima del resto del mondo il nuovo anno arriva nel nuovissimo continente: per questo i festeggiamenti  a Sydney sono davvero i più belli di tutto il pianeta. I brindisi iniziano già nel primo pomeriggio per durare fino all’alba del giorno dopo. Inoltre, non bisogna dimenticare che, nell’emisfero boreale, è estate: l’occasione giusta insomma per fuggire dal freddo e visitare l’Australia.

Capodanno 2017

6) Spiaggia di Copacabana, Rio de Janeiro, Brasile

Accogliere il nuovo anno su una delle spiagge più belle del mondo: succede a Copacabana, a Rio de Janeiro. Il periodo è uno dei migliori per visitare il Brasile, in quanto è uno dei mesi più caldi, con temperature ideali anche per un tuffo al mare. Volete entrare nel mood di questa nazione? Vestitevi di bianco, come i brasiliani: è un augurio di pace e prosperità per il nuovo anno.

Capodanno 2017

7) New York, Stati Uniti

Anche per questo Capodanno 2017 Times Square si riempie di persone che sfidano il freddo per brindare insieme e assistere alla cerimonia del Ball Drop: dall’edificio One Times Square cade una palla gigante che segna la mezzanotte e l’inizio dei festeggiamenti, che proseguono nei numerosi locali della città che non dorme mai. Visitare New York in questo periodo ha qualcosa di magico, grazie anche all’atmosfera natalizia che aleggia ancora nell’aria.

Capodanno 2017

LEAVE A REPLY