Home Salute e Benessere Contro il caro-bollette il termostato programmabile

Contro il caro-bollette il termostato programmabile

SHARE
termostato programmabile

Il prezzo delle bollette elettriche italiane, negli ultimi 10 anni, ha subito un notevole aumento. E’ per questo che contro il caro-bollette arriva il termostato programmabile.

Un termostato programmabile contro il caro-vita

Secondo i dati dell’Autority per l’energia, la spesa annua delle famiglie per l’elettricità è passata da una media di 338,43 euro nel 2002 a 515,31 euro nel 2012, con un aumento pari al 52,2 %.

Quasi la metà di questa cifra può essere attribuita al riscaldamento o al raffreddamento. Se state cercando di risparmiare ed essere quindi un po’ più “green”, ci sono un sacco di cose che potete fare, ma uno dei metodi più efficaci è quello di installare un termostato programmabile.

Probabilmente avete già sentito parlare di questi dispositivi, ma molti di noi non hanno la minima idea di quanto relmente si possa abbattere la cifra destinata ogni anno all’energia.  Bene, ve lo diciamo noi: una volta istallati, questi gadget possono far risparmiare circa 123 euro l’anno.

Isolare con cura l’abitazione non può bastare a ridurre davvero i costi energetici in casa.

 

Una casa energicamente efficiente fa risparmiare

Senza un termostato programmabile, i sistemi di riscaldamento / raffreddamento consumeranno un sacco di energia per mantenere la camera da letto calda anche quando non siamo a casa o il salotto di notte quando siamo addormentati. Se si collega il sistema di riscaldamento e di raffreddamento ad un termostato programmabile è possibile utilizzare l’energia nelle stanze in momenti specifici della giornata (ad esempio tra 6-8:00 di sera, dopo il lavoro).

Ma con la tecnologia moderna, possiamo fare anche di più: molte marche di termostati hanno anche applicazioni per smart phone che consentono di programmare il riscaldamento e il raffreddamento anche a distanza.

LEAVE A REPLY