Dailygreen

Crema pasticcera

Le ghiotte proposte culinarie di Niky Marcelli per la rubrica di Dailygreen.it

 

La crema pasticcera è semplicissima da realizzare e, messa a riposare nel frigo, può essere degustata anche come budino.

 

Ingredienti:

1 uovo

1 cucchiaino di farina bianca (o di cacao in polvere)

2 cucchiaini di zucchero

½ litro di latte.

 

Prendete l’uovo e separate il tuorlo dall’albume, che metterete da parte.

In un tegame sufficientemente alto, a freddo, mescolate il tuorlo con la farina (o con il cacao se volete ottenere la crema al cioccolato) e con lo zucchero, finché non diventerà un impasto omogeneo.

Mettete il tegame sul fuoco (basso) e incorporate lentamente il latte, mescolando continuamente con un cucchiaio. Continuate a mescolare senza stancarvi e badando bene che non si formino dei grumi, finché la crema non comincerà ad addensarsi.

A quel punto, se volete utilizzarla come mera crema pasticcera, non fatela addensare troppo, lasciatela un po’ lasca. Se volete mangiarla come budino, continuate a mescolare tenendola sul fuoco finché non si sarà addensata di più.

Lasciatela raffreddare in formelle o in un recipiente e, quando sarà sufficientemente fredda, mettetela in frigo.

 

Tegame di scrittore non ancora bollito è il titolo del manuale di cucina che Niky Marcelli ha pubblicato tempo fa. In questo spazio pubblichiamo ricette originali create da lui, o da suo padre Augusto, che gli ha trasmesso – oltre alla passione per la scrittura – anche quella per la cucina.

 

Tegame di scrittore non ancora bollito è disponibile in E-book su tutti i principali portali on line.