Home Green World Dagli Usa l’allarme: il livello degli oceani troppo alto

Dagli Usa l’allarme: il livello degli oceani troppo alto

SHARE

John Wahr della University of Colorado e colleghi, in un recente studio, hanno scoperto che i ghiacciai e le calotte, che si assottigliano a causa del riscaldamento globale, stanno innalzando il livello del mare di 1,5 millimetri (0,06 pollici) all’anno, in linea con un range da 1,2 a 1,8 mm di altri studi, alcuni dei quali prevedono che il livello del mare potrebbe salire, entro il 2100, di ben 2 metri (2,2 metri).

E’ allarme oceani

Il livello del mare sale, già in media, circa 18 centimetri l’anno dal 1900, ma il rapido riscaldamento globale ne sta accelerando il ritmo.

A rischio le coste del Vietnam, della Florida e di molte città costiere. Per avere un quadro migliore del ritmo dello scioglimento, Wahr e colleghi dell’università del Colorado hanno usato un satellite che misura le variazioni di campi gravitazionali applicate ai cambiamenti nella massa di ghiaccio, di grandi aree coperte. I dati si riferiscono ad un periodo che va dal 2003 al 2100.

Globalmente, il tasso di aumento del livello del mare si è accelerato negli ultimi decenni, per raggiungere circa 3,5 millimetri all’anno.

LEAVE A REPLY