Home Musica Diamanda Galas a Torino

Diamanda Galas a Torino

SHARE
Diamanda Galas

Diamanda Galas a Torino

Proprio una manciata di concerti e non di più, questa settimana, da segnalare ai nostri lettori. Alcuni però davvero molto buoni. Su tutti, il sempre gradito ritorno nel belpaese di sua maestà Diamanda Galas, attesa in data unica a Torino.

 

Lunedì 5 giugno:

Franco Battiato in Piazza del Plebiscito a Napoli.

 

Martedì 6 giugno:

Japanese New Music Festival [con protagionisti Kawabata Makoto (Acid Mother’s Temple), Atsushi Tsuyama (Acid Mother’s Temple) e Tatsuya Yoshida (Ruins, Painkiller)] al FreakOut di Bologna (repliche il 7 al Traffic di Roma, l’8 all’Eremo di Giovinazzo e il 9 ai Biliardi di Venezia).

 

Mercoledì 7 giugno:

Thee Oh Sees al Magnolia di Segrate (bis la sera seguente all’Hana-Bi di Ravenna per il Beaches Brew Festival) e Fast Animals and Slow Kids al RioMania di Rio Saliceto (il 9 allo Sherwood Festival di Padova)

 

Giovedì 8 giugno:

Giorgio Canali & Rossofuoco al Dissesto Musicale di Tivoli (il 9 al Pigneto Caffè di Roma, il 10 al Sottoscala 9 di Latina e l’11 al Mentelocale 2.0 di Palestrina) e Slayer all’Alcatraz di Milano.

 

Venerdì 9 giugno:

Diamanda Galas al Flowers Festival di Torino, Slowdive, Tricky, Richard Sinclair, Gianluca Petrella e molti altri ancora al Medimex di Bari e In Zaire al Kroen di Villafranca Veronese (ventiquattr’ore più tardi al Santeria Social Club di Milano).

 

Sabato 10 giugno:

Zeus! al BlackOut Fest dello Spazio 211 di Torino, Ralph Towner al Museo Revoltella di Trieste, Roy Paci in Piazza Matteotti a Bellaria, Califone al Monk di Roma (la sera dopo all’HandMade Festival di Guastalla), White Hills al Santeria Social Club di Milano, Ex-Otago allo Sherwood Festival di Padova e Almamegretta al Campania Eco Festival di Nocera Inferiore.

 

LEAVE A REPLY