Home Musica Ed è Incognito

Ed è Incognito

SHARE

Iniziamo la nostra rassegna di eventi musicali del mese di luglio, ricordando l’annullamento delle quattro date italiane dei Radiohead (Roma, Firenze, Bologna e Codroipo [UD]), in seguito alla tragica morte di un loro tecnico, avvenuta per il crollo del palco allestito per il concerto della band inglese a Toronto.

Domenica 1° luglio: Incognito a Roma (Villa Ada), Marta sui Tubi al Bolognetti di Bologna (due giorni dopo al Supersanto’s di Roma) e Il Teatro degli Orrori al Valley Festival di Albizzate [VA].

Lunedì 2 luglio a Roma, Villa Ada, avremo nuovamente modo di apprezzare il risultato dell’ormai consolidata collaborazione tra i macedoni Kočani Orkestar e i sardi Paolo Fresu e Antonello Salis.

3 luglio: Aires Tango & Xavier Girotto sempre a Roma (Parco delle Accademie) e Dente a Cuneo, Nuvolari. Gli Afterhours di Manuel Agnelli saranno mercoledì 4 all’Area Feste di via Bonini a Foresto Sparso [BG] e due giorni dopo allo Sherwood Festival di Padova; sempre il 4 luglio: Kurt Vile al Bolognetti di Bologna (la sera dopo allo Spazio 211 di Torino), Alessandro Mannarino e Enrico Rava a Roma (il primo al Foro Italico, il secondo alla Casa del Jazz).

5 luglio: l’ex voce dei Ritmo Tribale Edda al Carroponte di Sesto San Giovanni [MI], Red Hot Chili Peppers all’Arena Concerti Fiera di Rho [MI] e gradito ritorno dei belgi dEUS a Roma, Parco San Sebastiano, per il Roma Vintage Festival.

Linea 77 il 6 luglio ai Mondiali Antirazzisti di Bosco Albergati [MO] e il giorno dopo a Torino, Spazio 211. Sempre venerdì 6: Cristina Donà a Sesto San Giovanni [MI], Carroponte; Bologna Violenta + Bud Spencer Blues Explosion a Castel San Pietro Terme [BO], Indigest Festival; Brunori Sas al Goa Boa Festival di Genova; Casinò Royale a Tortona [AL], Arena Derthona; Prodigy all’Arena Concerti Fiera di Rho [MI]; Joan Baez all’Auditorium Parco della Musica di Roma, il giorno seguente a Trento, Piazza Fiera.

7 luglio: Giuliano Palma & the Bluebeaters a Bologna, Giardini di via Filippo Re; Morrisey a Roma, Auditorium Parco della Musica; Almamegretta & Raiz a Genova, Goa Boa Festival; The Cure a Rho [MI], Arena Concerti Fiera; Herbie Hancock Band + Stan Tracey Trio all’Arena Santa Giuliana di Perugia, per l’Umbria Jazz Festival, e i romani Ardecore a “casa loro”, a Villa Ada, insieme a Bandajorona e Muro del Canto, per la presentazione dell’album “Mamma Roma Addio”, un vero e proprio tributo contemporaneo alla tradizione della musica popolare capitolina.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY