Home Green World L’insetto stecco-gigante, si temeva estinto

L’insetto stecco-gigante, si temeva estinto

SHARE

A Lord Howe Island, in Australia, è stato scoperto l’insetto stecco gigante, anche chiamato “lobster tree” – in base alla sua grandezza. La cosa più incredibile di questi insetti, però, non è quanto siano grandi o come sia il loro aspetto, ma come fossero ancora vivi senza che lo si sapesse. Nel 20esimo secolo, una nave commerciale britannica si è schiantata su di un’isola del Pacifico meridionale abitata da questi insetti stecco, e i ratti neri della nave hanno sterminato tutta la popolazione di insetti dell’isola.

In Australia scoperto l’insetto stecco gigante

Ma una popolazione molto piccola e’ sopravvissuta, appesa su di un un piccolo cespuglio a poca distanza su un’altra isola (molto più di un affioramento di rocce nude), fino a quando un paio di scienziati australiani li ha trovati lì.

Robert Krulwich racconta la storia:”Li abbiamo trovati su una superficie di roccia instabile, un singolo cespuglio che fa capolino da una crepa e, sotto, abbiamo visto quello che sembrava polline fresco che proveniva da qualche grosso insetto … E’ là, sparsi sulla superficie folta, che c’ erano due enormi, lucidi, corpi neri . E sotto quei due, scivolando nel fango, ce ne erano altri … 24 in tutto. Tutti raccolti vicino a questa unica pianta”.

Così gli scienziati hanno riscoperto gli insetti giganti che si credeva fossero estinti.

LEAVE A REPLY