Home Green Style Maeko, tessuti di qualità

Maeko, tessuti di qualità

SHARE
maeko

Maeko Tessuti nasce dalla passione per le fibre naturali di Mauro Vismara che, nel 1998, decide di abbandonare definitivamente l’attività di osteopata per realizzare i suoi primi capi in canapa.

Maeko, tessuti di qualità

Immediatamente Mauro Visnara  – riferisce il comunicato aziendale – sente l’esigenza di personalizzare i tessuti per renderli più soffici ma comunque resistenti e prova a sperimentare nuovi fili e differenti trame.

Ora, attraverso una crescita dinamica e costante, produce tessuti naturali di alta qualità a filiera controllatacon l’obbiettivo di utilizzare, sempre più, solo fibre di origine preferenziale.

I tessuti ed i filati di Maeko sono accuratamente lavorati e rifiniti in Italia nel distretto torinese da mani attente ed esperte, nel rispetto dell’ambiente e dell’individuo.

La Canapa, l’Ortica, la Soia, il Crabyon, il Bambù, il Lino, il Cotone Biologico, il fiocco di Yak e le Lane certificate sono i fondamenti dei tessuti naturali di Maeko che, immessi nel mercato dell’abbigliamento o dell’arredamento, partecipano allo sviluppo di un’economia sostenibile più amica della natura.

Maeko, solo prodotti ecologici

Ciascun prodotto è volto a soddisfare le esigenze di quelle aziende che scelgono di coniugare la qualità all’etica nel rispetto delle “regole naturali”, ponendo la massima attenzione nella scelta e nell’utilizzo di prodotti di eccellenza per le proprie creazioni.

Con gli stessi presupposti, Maeko, fornisce completa assistenza per l’avvio e la realizzazione di progetti tessili, suggerendo la scelta e la personalizzazione dei tessuti per una produzione esclusiva.

Mentre la cura delle fasi Tintoriali e di nobilitazione Tessile avviene in collaborazione con Colorsystem, con la quale Maeko fornisce un servizio esclusivo sin dall’esecuzione di Lab Dip, strumenti utili e indispensabili agli Uffici Stile per gli studi delle campionature, all’esecuzione delle produzioni tintorie definitive.

Maeko lavora esclusivamente in Italia ed accompagna i propri tessuti lungo un percorso trasparente.

LEAVE A REPLY