Home Green Style Nomad, coperta ecosostenibile

Nomad, coperta ecosostenibile

SHARE
Nomad

Greentom presenta la coperta Nomad, in edizione limitata e naturale al 100%, disegnata e realizzata in esclusiva dalla celebre artista olandese Claudy Jongstra.

Nomad, una coperta ecosostenibile

La coperta Nomad è morbida e accogliente, perfetta per scaldare il bambino ovunque. Claudy Jongstra vive in una fattoria nella parte settentrionale dei Paesi Bassi, per realizzare la coperta ha usato come materia prima la lana delle sue pecore. Inoltre, per questa creazione sono state utilizzate calendule raccolte a mano in giardini biodinamici olandesi.

Durante il processo di tintura, il fiore rilascia un’ampia gamma di sfumature di colore giallo su lana (Mohair, di pecore Merino e della Brughiera di Drenthe), seta e lino. La varietà di nuance è indicativa della qualità di questo processo di tintura unico. I fattori che determinano il colore finale sono il momento della raccolta, la ricetta utilizzata per la tintura e l’utilizzo di fibre naturali differenti.

Nomad, pura fibra naturale

 

La cardatura delle fibre è un’antica tecnica utilizzata per allineare le fibre stesse. In passato, per cardare la lana si usava la punta spinosa del cardo essiccata. L’atelier di Claudy Jongstra utilizza uno strumento meccanico per il processo ritmico della cardatura; quando le fibre cardate si uniscono, da esse emerge la geometria della forma. Le parti cardate vengono quindi distese con delicatezza: utilizzando acqua calda e sapone, e sfregandole, si trasformano in un tessuto feltrato a mano. Ogni coperta, quindi, è unica, e dona un senso di morbido comfort all’ambiente dedicato al bambino. Un prodotto destinato a durare oltre l’infanzia, fino a diventare il compagno di una vita.

Claudy Jongstra e Greentom: una partnership eco-sostenibile

Claudy Jongstra (1963), artista di fama internazionale, crea opere d’arte e installazioni architettoniche partendo da materiale feltrato a mano e considera il processo creativo autarchico essenziale per la creazione stessa. Claudy si concentra sulla catena del valore della creazione: alleva le proprie pecore e api e cura un giardino botanico in cui fa crescere le piante che poi utilizza per le tinture. Si tratta di un processo che non genera rifiuti, rispetta la natura e coniuga risorse locali e abilità tradizionali. La bellezza della natura, le materie prime e l’esplorazione di attività artigianali come filare, cardare e tessere si rivelano fonti di ispirazione per Claudy Jongstra.

 

LEAVE A REPLY