Home Musica Novembre, Steve Coleman unica data a Bologna

Novembre, Steve Coleman unica data a Bologna

SHARE
Novembre

Novembre continua la sua marcia trionfale, regalandoci un’altra settimana straordinariamente ricca di eventi musicali di grande interesse. Tra questi, scegliamo per il nostro titolo l’unica data italiana della tournée del sassofonista chicagoano Steve Coleman, in arrivo nel belpaese con una delle sue formazioni più collaudate, i Council of Balance, formati da Maria Grand (sax), Jonathan Finlayson (tromba), Miles Okazaki (chitarra), Anthony Tidd (basso) e Dan Weiss (batteria).

 

Lunedì 14 novembre:

Philip Glass al Teatro Regio di Parma, King Crimson al Teatro Colosseo di Torino (anche martedì sera), Goblin al Teatro Augusteo di Napoli (il 18 al Mu di Parma), Zu al Tnt di Jesi e Steve Coleman and The Council of Balance al Teatro Duse di Bologna (unica tappa italiana del loro tour europeo)

 

Martedì 15 novembre:

Gregory Porter al Teatro Nazionale di Milano, Hugo Race & the True Spirit al 30 Formiche di Roma (il 16 al Deliri Cafè di Sora e il 17 all’Antica Osteria del Fico di Cremona), Javier Girotto alle Cantine de l’Arena di Verona, Enrico Rava, Matthew Herbert e Giovanni Guidi all’Auditorium Parco della Musica di Roma, Killing Joke all’Orion di Ciampino (ventiquattr’ore più tardi al Zona Roveri di Bologna) e Raiz al Teatro Vascello di Roma (anche la sera seguente).

 

Mercoledì 16 novembre:

David Murray Big Band featuring James Blood Ulmer al Blue Note di Milano, Pasquale Mirra & Hamid Drake al Panic Jazz Club di Marostica, James Senese Napoli Centrale al Teatro Bellini di Napoli e Giovanni Guidi & Loiuis Sclavis alla Cantina Bentivoglio di Bologna.

 

Giovedì 17 novembre:

Ex-Otago alla CoHouse del Pigneto a Roma (il 18 al Covo di Bologna e il 19 al Serraglio di Milano).

 

Venerdì 18 novembre

Mette Rasmussen e Jooklo Duo alla Pasticceria Arte e Cioccolato di Giulianova, Ronin allo Spazio 211 di Torino (sabato all’Arci Lo-Fi di Milano), Tinariwen al Locomotiv Club di Bologna, Ambrose Akinmusire all’Auditorium Monteverdi di Mantova, Lilli Refrain all’Arci Dallò di Castiglione delle Stiviere, Giorgio Canali all’H2no di Pistoia (la sera dopo al Belleville Rendezvous di Paratico) e Billy Cobham e Stanley Jordan all’Auditorium Parco della Musica di Roma (ventiquattr’ore dopo al Teatro Toniolo di Mestre).

 

Sabato 19 novembre:

Kronos Quartet al Bologna Jazz Festival, Zeus! al Mat Laboratorio Urbano di Terlizzi, John De Leo al Jazz Club di Ferrara, Francesco Bearzatti, Giovanni Falzone, Danilo Gallo e Zeno De Rossi al Teatro Silvio Pellico di Bagnolo Piemonte e Ulan Bator all’Officina di Alessandria,

 

Domenica 20 novembre:

Sly & Robbie e Nils Petter Molvær all’Aperitivo in Concerto del Teatro Manzoni di Milano, Miles Cooper Seaton alla Nero Factory di Bologna e Ben Frost e Brian Eno all’Auditorium Parco della Musica di Roma con il progetto Music for Solaris.

 

 


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY