Home News Pasqua green, più di 1 milione sceglie gli agriturismi

Pasqua green, più di 1 milione sceglie gli agriturismi

SHARE
Pasqua 2019

La Pasqua? Si fa sempre più green. Oltre un milione di italiani e turisti scelgono gli agriturismi con un aumento del 15% di presenze rispetto allo scorso anno spinti, tutti, dalla voglia di stare all’aperto e di pridiligere il cibo di qualità.

E’ questo quanto emerge da una stima di Coldiretti sulla base delle indicazioni di Campagna Amica dalle quali si evidenzia che si tratta di una tendenza favorita anche dal calendario di una “Pasqua alta” che cade in primavera avanzata con il risveglio non solo della natura ma anche di tante attività agricole. 

Alla base del successo di questa scelta green c’è anche la consapevolezza di accostarsi ai piatti della cucina popolare, da gustare per la preparazione di ricette antiche che si basano su tradizioni che vengono riscoperte e, naturalmente, apprezzate. Proprio secondo l’indagine più dell’80% degli italiani preferisce queste mete agricole con il piacere di festeggiare immersi nella natura.

Certamente, c’è da considerare che ancora il 51% degli italiani predilige ricette a base di carne. Purtroppo, nonostante gli appelli delle varie associazioni ambientaliste a cui ci associamo, l’agnello nei menu pasquali resta immancabile, insieme agli arrosticini e agli gnocchi.

La cucina di pasqua, fortunatamente, non è solo agnello. In tavola non possono mancare le uova abbinate alla tradizionale pizza pasquale.  Rilevante  – secondo la Coldiretti – anche il consumo di formaggi a partire dal pecorino servito tal quale, ma anche come ingrediente di preparazioni salate tipiche come, appunto, la pizza di Pasqua delle Marche o dell’Umbria e le torte rustiche del sud Italia. Il risultato è che, purtroppo – precisa la Coldiretti – solo per il 3% degli italiani sarà una Pasqua vegana o vegetariana.

Un dato che rallegra è, invece, la scelta precisa dei tanti di festeggiare immersi nella natura negli oltre 23mila agriturismi presenti nella Penisola, grazie ad un fenomeno che negli ultimi dieci anni ha visto un vero e proprio boom, con percentuali di crescita in doppia cifra, dal numero di aziende (+32%) a quello dei posti a tavola (+37%), dai posti letto (+40%) alle piazzole di sosta (+67%), fino allo stesso valore economico del settore, salito a 1,36 miliardi (+24%), secondo un’analisi Coldiretti su dati Istat.

Quel che amano gli ospiti dei vari agriturismi è proprio la qualità del buon cibo accostato alla capacità di mantenere inalterate le tradizioni alimentari con prodotti bio e a chilometro zero. Così come la possibilità di godere il tutto usufruendo di altri servizi, come passeggiare nel bosco, attraversare itinerari in bici o, perché no, a cavallo o frequentare corsi di cucina o di orticoltura. Per cui, nell’augurarvi buona Pasqua, vi suggeriamo anche di apprezzare per due splendide giornate la meraviglia della natura. Buona Pasqua!


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY