Home Ricette Primi Penne alla crema di peperoni o “alla Annamaria” di Niky Marcelli

Penne alla crema di peperoni o “alla Annamaria” di Niky Marcelli

SHARE

Questa settimana vi proponiamo un’altra ricetta dello scrittore Niky Marcelli. Dal suo libro “Tegame di Scrittore Non Ancora Bollito (Manuale di cucina di padre in figlio)”, un piatto facile da preparare ma soprattutto buonissimo: Penne alla crema di peperoni o “alla Annamaria”.

tegame cover

PENNE ALLA CREMA DI PEPERONI (O “ALLA ANNAMARIA”)

Lo confesso: questa ricetta non è mia. L’ho rubata alla defunta mamma di un mio amico fraterno – per l’appunto, la signora Annamaria Brizi – che è stata, tra le altre cose, una cuoca meravigliosa. Non escludo tuttavia che anche lei, a suo tempo, l’abbia “scippata” a qualcun altro.

Perché, in fondo, la cucina è un po’ come l’arte. Anzi, dovrei dire che è un’arte. E come tale, vive non solo di ispirazione ma anche di imitazione e, talvolta, di veri e propri “plagi”. E mai come in questo caso, vale il detto che “nulla si crea, nulla si distrugge e tutto si reinventa”. Specialmente quando c’è da riciclare gli avanzi del giorno prima! Ma siccome non stiamo parlando di polpettoni e timballi, passiamo senza altri indugi o voli pindarici alle nostre penne.

 

Ingredienti:

2 o 3 peperoni rossi

Olio q.b.

1 spicchio d’aglio

Panna

Parmigiano

Preparazione:

Arrostire sulla fiamma, pelare e mettere in olio e aglio due o tre peperoni rossi.
Dopo averli lasciati il giusto a decantare, frullarli con panna e abbondante parmigiano.
Lessare le penne (o altro tipo di pasta, a piacere), indi scolarle al dente e condirle con la salsa ottenuta.
Aggiungere ancora parmigiano a piacere e servire.

 

 

LEAVE A REPLY