Home Musica Steve Lehman Octet a Tivoli

Steve Lehman Octet a Tivoli

SHARE
Steve Lehman

Ampia rosa di proposte musicali per queste nostre due prime settimane di luglio e titolo di testa per uno straordinario sassofonista newyorkese, Steve Lehman, in arrivo a Tivoli con il suo Ottetto, una della formazioni jazz più interessanti degli ultimi anni: assolutamente da non perdere.

Martedì 28 giugno:

Vinicio Capossela all’Auditorium Parco della Musica di Roma (ventiquattr’ore più tardi al Market Sound di Milano), Nada e …A Toys Orchestra all’Anfiteatro Romano di Bleso a Tivoli (il 9 luglio a Palazzo Leonardo Leo a San Vito dei Normanni), Almamegretta Sanacore Dub Train al Botanique Festival di Bologna (il 7 luglio a Villa Ada a Roma), Dado Moroni & Eddie Gomez all’Arena Caposele di Formia (il 30 alla Casa del Jazz di Roma) e Javier Girotto al Monk di Roma (il 1° luglio a Villa Pignatelli a Napoli).

 

Mercoledì 29 giugno:

Ginevra di Marco al Salotto del Jazz di Bologna (il 2 luglio al Giardino delle Rose di Firenze ed il 9 al Femminile Singolare di Valdagno), Macka B allo Sherwood Festival di Padova e Go!Zilla all’Aibol Music Festival di San Giorgio in Bosco [PD].

 

Giovedì 30 giugno:

Ronin al Bagnacciuga di Fano [PU], Alborosie al Rugby Sound di Parabiago [MI], Colle der Fomento al Somenfest di Ome [BS], Javier Girotto, Peppe Servillo e Natalio Mangalavite a Villa Pignatelli a Napoli (l’8 luglio in Piazza Garibaldi a Tivoli) e Al di Meola alla Cantina Bellavista di Erbusco [BS].

 

Venerdì 1 luglio:

Biosphere al Terraforma di Milano (sabato 2 al Circolo Andrea Doria di Roma e domenica 3 all’Ex Woodpecker di Cervia), Bombino al Just Like Heaven di Galzignano Terme (il 3 a Villa Ada a Roma), Lacuna Coil al PostePay Sound di Piazzola sul Brenta [PD], Peter Hook & the Light e Sara Ardizzoni all’Arti Vive Festival di Soliera [MO], Zion Train e Madaski al Parco della Gioventù di Cuneo, New York Ska Jazz Ensemble al Carroponte di Sesto San Giovanni (repliche il 2 al Veramiglia di Portomaggiore ed il 3 allo Young ‘n Town di Albino) e Zu al Neverland di Brescia (il 7 al Cellar Festival di Napoli).

 

Sabato 2 luglio:

Gogol Bordello al Rugby Sound di Parabiago (il 3 all’Arti Vive Festival di Soliera ed il 5 all’Owl Festival di Riva del Garda), Selton al Chiostro di San Sebastiano di Biella, Il Pan del Diavolo al Porto Vecchio Festival di Limena (il 9 al Riot Fest di Conselice), Fuzz Orchestra al Riva Mancina di Pisa (il 3 al Somenfest di Ome e l’8 all’Indigest Festival di Castel San Pietro Terme), Paolo Conte a Piazzola sul Brenta e Matt Elliott al Just Like Heaven di Galzignano Terme (il 3 al Cubo di Parma e l’8 all’Arci Lo-Fi di Milano).

 

Domenica 3 luglio:

Richard Galliano alla Villa del Grumello a Como (il 6 alla Fortezza Santa Barbara di Pistoia), Dente alle Convergenze di Varese, Goran Bregovic al Venezia Jazz Festival e Giorgio Canali al Castello Visconteo di Pavia (l’8 al MaraRock di Marano Vicentino ed il 9 al Mazzumaja di Comunanza).

 

Lunedì 4 luglio:

Wilco a Ferrara Sotto le Stelle (bis la sera seguente a Villa Ada a Roma), Mumford & Sons allo Street Music Art di Assago, Paolo Fresu & Daniele di Bonaventura al Prato Estate e Black Mountain a Villa Ada a Roma (il 5 al Parco Europa di Padova ed il 6 al Mojotic Festival di Sestri Levante) .

 

Martedì 5 luglio:

Tame Impala al Market Sound di Milano e Kurt Vile & the Violators al Mojotic di Sestri.

 

Mercoledì 6 luglio:

Iosonouncane a Villa Ada a Roma (il 7 al Pop Sagra Urbana di Genova ed il 9 al Farcisentire di Scisciano), Paolo Benvegnù al Mr. Muzik Off di Modena, Franco D’Andrea ai Suoni delle Dolomiti e Mogwai a Ferrara sotto le Stelle.

 

Giovedì 7 luglio:

Giovanni Falzone e Umbero Petrin al Summertine in Jazz di Piacenza, Aucan al Cellar Festival di Napoli (l’8 al Mazzumaja di Comunanza ed il 10 all’Albizzate Valley Festival) e Mauro Ottolini Sousaphonix al Salotto del Jazz di Bologna.

 

Venerdì 8 luglio:

Jeff Mills e la Roma Sinfonietta Orchestra in piazza Duomo a Spoleto per il Festival dei Due Mondi, Ben Frost al Teatro dei Rinnovati di Siena, Gold Panda al Circolo Magnolia di Segrate, James Senese Napoli Centrale a Capurso per il Multiculturita Summer Jazz Festival, Asian Dub Foundation al Parco della Gioventù di Cuneo (bis ventiquattr’ore più tardi al Porto Antico di Genova), Alan Parsons Live Project, Adrian Belew, Hawkwind e Caravan a Piazzola sul Brenta per Close to the Moon (repliche per l’ingegnere del suono di “The Dark Side of the Moon” dei Pink Floyd il 9 al Teatro delle Rocce di Gavorrano e l’11 a Villa Ada a Roma), Bachi da Pietra al Diavolo Rosso di Asti, Dee Dee Bridgewater all’Acquedotte Festival di Cremona (la sera successiva alla Casa del Jazz di Roma), Afterhours al Goa Boa Festival di Genova (domenica 10 al Kimera Rock di Avezzano) e Piero Bittolo Bon al Basegò di Venezia in compagnia di Glauco Benedetti e Cristiano Calcagnile.

 

Sabato 9 luglio:

Steve Lehman Octet al Santuario di Ercole Vincitore a Tivoli, Van Morrison e Tom Jones in Piazza Napoleone a Lucca, Wire al Lars Rock Fest di Chiusi, Balletto di Bronzo allo Spazio Boss di La Spezia, Roy Paci alla Fiera del Salento di Galatina, Jean Michel Jarre all’Auditorium Parco della Musica di Roma, Ricardo Villalobos, Chris Liebing e Tony Humphries (e molti altri) al Kappa Futurfestival di Torino, James Taylor Quartet all’Oasi Zai Quadrante Europa di Verona, Procol Harum, Rick wakeman, Family, Soft Machine Legacy e Keith Tippett a Piazzola sul Brenta, The Orb al Circolo Andrea Doria di Roma e Bologna Violenta al Dong di Recanati.

 

Domenica 10 luglio:

Sven Väth, Carl Cox (e molti altri) al Kappa Futurfestival di Torino e Il Teatro degli Orrori al Mazzumaja di Comunanza.

 

 


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY