Home Green World Al lavoro Glider per capire gli uragani

Al lavoro Glider per capire gli uragani

SHARE
uragani

Si chiama “Glider wave” ed è un robot in grado di catturare dati dall’oceano e capire se una tempesta tropicale possa eventualmente trasformarsi in uragano.

Glider un robot per studiare gli uragani

In sostanza “Glider” è una specie di ‘spia meteorologica’ che somiglia ad una tavola da surf  in grado di galleggiare e ‘surfare’ sull’oceano anche in condizioni estreme anche dentro uragani di notevole forza.

Glider wave è l’ultimo strumento realizzato dal laboratorio di ricerca oceanico ed atmosferico di Miami. E la scorsa settimana ha sfidato le onde a circa 100 miglia a nord di Puerto Rico proprio per cercare di intercettare Isaac.

“Non si riuscirà a governare un uragano – ha sottolineato Alan Leonardi del NOAA di Miami ad NBCNews – ma a capire qualcosa in più di come si forma e di come si possa eventualmente prevenire la sua forza”

Glider possiede un sistema di controllo basato su Java e una delle cose interessanti è che, con questo dispositivo, si può realmente governare il veicolo per ottenere informazioni in tempo reale nel bel mezzo degli uragani quando questi si verificano. La differenza sostanziale con gli altri metodi di studio è che in genere si ottengono informazioni da satelliti molto al di sopra della superficie terrestre. Con Glider invece si può operare sulla superficie dell’oceano e raccogliere dati dagli uragani come non è mai stato fatto prima.

LEAVE A REPLY