Home Ecoturismo Brockholes Nature Reserve, ad un passo da Londra

Brockholes Nature Reserve, ad un passo da Londra

SHARE

Bambini ad ogni passo s’inseguono, spensierati e sorridenti, su distese di green ad ampio raggio. Muniti di binocolo, come dei piccoli avventurieri giramondo, seguono dal basso il volteggiare di uccelli di tutti i colori e le specie, alternando capriole tra le giostre del parco a saltelli diramati lungo sentieri pedonali e ciclabili. Siamo nel cuore della ‘Brockholes Nature Reserve’, la nuova oasi verde british nata da poco a Preston, ad appena due ore di treno dalla capitale inglese.

L’invidiabile flora e fauna selvatica

Se il famoso architetto Adam Khan firma il Centro Visitatori della Brockholes Nature Reserve, portando alla luce un innovativo edificio ecosostenibile, costruito interamente su zattere galleggianti in perfetta sintonia con la natura circostante, la restante bellezza è tutta nelle braccia consapevoli di una flora e fauna locale dall’invidiabile fruibilità. Le passeggiate su sentieri delineati, guidate da esperti, conducono alla scoperta di una Riserva che testimonia una conservazione del patrimonio unica e responsabile.

Le tante attività ludico-didattiche organizzate nella riserva britannica

Tante le attività ludico-didattiche organizzate a Brockholes: dagli incontri ravvicinati con vermi e insetti alla costruzione di casette di fango per ogni specie vivente, senza dimenticare le immersioni realmente informative nello stagno, gli appuntamenti con il birdwatching o gli stessi incontri di danzaterapia alternati ai giochi nel bosco animati per i più piccini.

Brockholes Nature Reserve

Brockholes Nature Reserve, location per matrimoni eco (e non solo)

Oltre ad essere anche una romantica location di matrimoni eco, con prodotti a km zero d’assaporare vista lago, Brockholes Nature Reserve apre le sue porte anche a tutti gli animi più ecological mind, che abbiano spirito e voglia di cimentarsi in un’esperienza di volontariato all’interno di una cornice verde. Se, riprendendo le parole del filosofo svizzero Henri-Frédéric Amiel, “qualunque paesaggio è uno stato d’animo”, qui la passione per il verde è green therapy. Per rigenerarsi prima di riaffrontare il ritorno alla vita cittadina. Italia o London modaiola che sia.

Brockholes

LEAVE A REPLY