Home News Cambiamento climatico, in futuro più eruzioni

Cambiamento climatico, in futuro più eruzioni

SHARE
cambiamento climatico ed eruzioni

Ci saranno più eruzioni vulcaniche a causa del cambiamento climatico. E’ questa l’ultima notizia che arriva da una nuova ricerca pubblicata sulla rivista Geophysical Research LettersGeophysical Research Letters.

In futuro più eruzioni per colpa del cambiamento climatico

La ricerca è stata condotta proprio sugli effetti che il cambiamento climatico ha avuto su alcuni Paesi come l’Islanda. Proprio quest’isola negli ultimi anni ha subìto un cambiamento morfologico: si sta, in pratica, sollevando e questo è dovuto all’intensificazione della sua attività vulcanica.

Il team dei ricercatori ha monitorato l’isola facendo affidamento su 62 dispositivi GPS utilizzati per carpire dati dall’attività sismica e vulcanica dell’isola. Lo studio ha dimostrato che il tasso di sollevamento del terreno non è graduale ma negli ultimi anni è stato più repentino del solito. Le cause? Lo scioglimento dei ghiacci e una intensa attività vulcanica che hanno sostanzialmente modificato la geologia dell’Islanda.

La ricerca condotta sulle variazioni geologiche dell’Islanda

“Non c’è ancora modo di spiegare cosa abbia effettivamente accelerato il sollevamento del terreno – ha precisato Richard Bennett, uno dei geologi che ha lavorato alla ricerca – se non analizzando il fenomeno che ha determinato lo scioglimento repentino dei ghiacci” .

Il problema è che questo fenomeno potrebbe anche significare altri guai per i residenti dell’Islanda. Il tasso di attività vulcanica è aumentato ad un ritmo repentino di oltre il 30% negli ultimi anni oggetto di studio e questo potrebbe anche voler dire che nella profondità della crosta terrestre le rocce molto calde potrebbero accelerare il processo di scioglimento producendo più magma per potenziali eruzioni vulcaniche.

Le conseguenze potrebbero essere drammatiche

Tali cambiamenti profondi potrebbe avere effetti di ampia portata. Ricordiamo tutti l’ultima eruzione del vulcano Eyjafjallajökull, scoppiato nel 2010, che ha provocato una nube di polveri tale da bloccare quasi tutta Europa. Ed è proprio questo tipo di fenomeni che potremmo attenderci in futuro.

LEAVE A REPLY