Home Green Economy Colonnine di ricarica per auto: arrivano 2.200 installazioni a Roma e in...

Colonnine di ricarica per auto: arrivano 2.200 installazioni a Roma e in Italia

SHARE
acea emobility

Le colonnine di ricarica saranno nei prossimi anni sempre più numerose. Acea ha stanziato 29 milioni di euro per l’installazione di 2.200 colonnine: ecco dove saranno installate e quando è prevista l’inaugurazione.

Le colonnine di ricarica elettriche non sono un semplice arredo urbano, ma strumenti essenziali per la mobilità sostenibile. Il vantaggio delle colonnine è infatti quello di permettere una ricarica veloce: meno di 20 minuti, nel caso delle modernissime “UltraFast”, poco più di un’ora per le “Quick”. Ricaricare la propria auto in strada in poco tempo è importantissimo per integrare il “pieno di elettricità” nella routine quotidiana. Una volta lasciata l’auto in sosta è possibile svolgere delle commissioni o andare in ufficio per la giornata lavorativa.

Per questa ragione l’Unione Europea investirà fondi e risorse per la realizzazione di punti di ricarica pubblici. Le previsioni di Bruxelles, riportate nero su bianco nel Green Deal, auspicano 1 milione di colonnine attive nel continente entro il 2025. Anche l’Italia, quindi, deve adeguarsi e presidiare alcune aree poco coperte dal servizio.

Il piano di Acea per l’installazione di colonnine di ricarica

In questo scenario in profonda evoluzione, Acea Innovation, società del Gruppo Acea, ha, mette a disposizione il know-how per realizzare una rete di colonnine elettriche sul territorio nazionale.

Si partirà da Roma: Acea, in collaborazione con il Campidoglio, ha individuato punti strategici dove installare le colonnine. Si punta a servire le aree più densamente popolate, dove la circolazione di auto elettriche potrebbe essere elevata. Entro l’estate saranno installate le prime 150 colonnine in città. La strategia di Acea è però decisamente di ampio respiro: l’investimento di 29 milioni di euro interesserà tutto il Paese ed entro il 2024, prevede l’azienda, saranno installate oltre 2.200 colonnine brandizzate.

L’annuncio arriva proprio durante il mese dell’Earth Day, in cui l’attenzione verso le soluzioni green è massima. Come ha infatti dichiarato l’amministratore delegato del Gruppo Giuseppe Gola“La focalizzazione sulla mobilità elettrica, anche con l’attivazione di servizi ad alto valore aggiunto per il cittadino, è in linea con la nostra strategia che punta a supportare la transizione energetica favorendo lo sviluppo della mobilità sostenibile, in particolare all’interno dei grandi centri urbani, dove è più forte l’impatto ambientale, in coerenza con gli obiettivi del Green Deal e con i valori del Gruppo.”

Acea e-mobility: l’App e la card per facilitare la ricarica dei veicoli elettrici

Acea Energia lancia una nuova App, disponibile su Apple Store e Play Store. Grazie alla nuova app di Acea Energia sarà possibile per gli utenti localizzare e prenotare la colonnina di ricarica più vicina o più facilmente raggiungibile.

Una volta completata la ricarica del proprio veicolo si potrà verificare l’importo complessivo e gestire il pagamento direttamente dallo smartphone. Sarà possibile anche acquistare Acea e-mobility card, cioè una tessera nominativa che, collegata all’account personale, consente la ricarica del proprio veicolo senza utilizzare lo smartphone. Avvicinandola al lettore RFID presente sulla colonnina, attiverà il processo di ricarica.  Una soluzione ideale in caso di telefono scarico o di una macchina familiare condivisa con più componenti.

 

LEAVE A REPLY