Home Musica Il Trio di Marc Ribot a Brescia, Udine e Bari

Il Trio di Marc Ribot a Brescia, Udine e Bari

SHARE

Non possiamo certo lamentarci di quanto questo autunno ci sta offrendo dal punto di vista delle proposte musicali. E anche questa settimana sono molte le segnalazioni per i nostri lettori, in primo luogo le tre date del Marc Ribot Trio.

Lunedì 10 novembre: Arto Lindsay al Barezzi Live di Busseto [PR], Erik Friedlander al Carambolage di Bolzano, Steve Kuhn Trio al Bologna Jazz Festival (per due serate consecutive), Franco Battiato Joe Patti’s Experimental Group al Teatro Filarmonico di Verona (repliche l’11 al Teatro Olimpico di Roma e il 13 al Teatro Nuovo Giovanni da Udine) e prima data del nuovo tour di Hugo Race con i suoi Fatalists a Cantù (All’Unaetrentacinquecirca), cui seguiranno gli appuntamenti di Rimini (l’11, al Neon Caffè), di Faenza (il 12, al Clandestino), di Città della Pieve (il 13, alla Cantina del Saltapicchio), di San Ginesio (il 14, al Teatro Leopardi), di Settignano (il 15, alla Casa del Popolo) e di Vittorio Veneto (il 16, allo Spazio Mavv).

11 novembre: Sharon Jones & the Dap-Kings all’Alcatraz di Milano, David Krakauer’s Ancestral Groove nell’Aula Magna dell’Università La Sapienza di Roma, Jack DeJohnette Trio featuring Ravi Coltrane & Matthew Garrison al Blue Note di Milano (anche mercoledì sera), Alessandro Mannarino al Teatro Colosseo di Torino, Fatoumata Diawara alla Musica dei Popoli di Firenze e Xiu Xiu all’Arci Rubik di Guagnano [LE], con repliche il 12 al Circolo degli Artisti di Roma e il 13 al Masada di Milano.

Mercoledì 12, allo Spazio 211 di Torino, prima data anche per la nuova tournée italiana dei Gallon Drunk, attesi anche giovedì al Loop Live Club di Osimo [AN], venerdì alla Raindogs House di Savona e sabato al Bronson di Madonna dell’Albero [RA].

Giovedì 13 novembre: John McLaughlin al Blue Note di Milano, Julie’s Haircut alla Salumeria della Musica di Milano (bis ventiquatt’ore più tardi allo Zut! di Foligno), Medeski, Scofield, Martin & Wood al Teatro Verdi di Padova, Subsonica al Palaolimpico di Torino (sabato al Palasport di Verona) e il preannunciato Marc Ribot Trio (featuring Henry Grimes & Chad Taylor!) al Cinema Nuovo Eden di Brescia, con repliche venerdì al Teatro Palamostre di Udine e sabato al Teatro Forma di Bari.

 

Venerdì 14: Charles Lloyd al Bologna Jazz Festival, Massimo Volume al Blackout Rock Club di Roma (bis sabato al TPO di Bologna), Dente alla Latteria Molloy di Brescia, Paolo Benvegnù allo SMAV di Santa Maria a Vico (la sera seguente sarà alla Tipografia di Pescara), Steve Swallow Quintet featuring Carla Bley al Padova Jazz Festival, Fuzz Orchestra al Wood Ex Meltin Pop di Arona (sabato al Glue di Firenze), Aucan al Container di Grottammare [AP] e prima di tre date sold-out già da giorni per Lo Stato Sociale al Locomotiv di Bologna, a testimonianza del grande riscontro avuto dal quintetto bolognese nella loro città d’origine.

15 novembre: Panda Kid al Circolo Mengaroni di Pesaro, Jaques Morelenbaum Cello Samba Trio al Teatro Verdi di Padova e John Abercrombie, Gary Versace e Adam Nussbaum al Torrione di Ferrara (domenica sul palco della Cantina Bentivoglio di Bologna).

Domenica 16: Jason Moran & Robert Glasper per il matinée Aperitivo in Concerto del Teatro Manzoni di Milano e St. Vincent all’Auditorium Parco della Musica di Roma.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY