Home Green Economy Incentivi auto 2021: bonus per l’acquisto di auto elettriche

Incentivi auto 2021: bonus per l’acquisto di auto elettriche

SHARE
Incentivi auto 2021

Nonostante tutti i problemi attraversati dal nostro Paese in quest’ultimo anno e mezzo, il governo non ha mai abbandonato la sua intenzione di favorire il processo di decarbonizzazione. Lo ha fatto, fra le altre cose, appoggiando la mobilità sostenibile, con una serie di incentivi a favore dei mezzi elettrici, dalle auto fino ad arrivare ad altri mezzi green come bici e monopattini. Cosa c’è da sapere sugli incentivi per l’acquisto di automobili elettriche? Scopriamolo qui di seguito.

I nuovi incentivi auto 2021

Il mercato delle auto ha attraversato un periodo di grande crisi, per via delle forti limitazioni relativi agli spostamenti dovuti al contenimento della pandemia, ed è per questo che il sostegno dello Stato risulta oggi particolarmente importante. Sebbene i nuovi incentivi non siano stati ancora ufficialmente approvati dal Senato, non dovrebbero esserci difficoltà relative alla loro introduzione. Nello specifico, questi ultimi prevedranno un totale di 350 milioni di euro da destinare all’acquisto dei veicoli, di cui ben 60 milioni verranno indirizzati verso il comparto della mobilità elettrica e delle auto ibride plug-in.

Altri 40 milioni verranno invece previsti per il mercato delle vetture usate, sebbene vi siano alcuni limiti in quest’ultimo caso. Le cifre in questione verranno distribuite in forma di incentivo per tutti coloro che decideranno di acquistare un’auto, ma gli importi cambieranno in base alla situazione. Per fare un esempio concreto, chi comprerà un’automobile nuova (0-20 g/km) senza rottamare il modello vecchio otterrà un incentivo di 4000 euro insieme ad altri 1000 euro di extra bonus. Chi invece rottamerà la vecchia auto vedrà salire il contributo dello stato a 6000 euro più 2000 euro di extra bonus. Le cifre si abbassano in relazione all’aumento dei g/km prodotti dalle automobili nuove che si decide di acquistare.

 

Il mercato delle auto elettriche

Il 2020 ha messo a registro un clamoroso boom di vendite delle automobili elettriche, con un settore che ha collezionato oltre 7mila nuove immatricolazioni a dicembre, con un aumento pari al +753% circa rispetto a dicembre 2019. Vuol dire che le vetture con alimentazione elettrica iniziano ad essere realmente tra le preferite degli italiani, sempre più spesso votati ad uno stile di vita più green rispetto al recente passato.

A contribuire in maniera positiva a questo cambiamento sono anche alcuni operatori che stanno svolgendo un ruolo cruciale, fornendo ad esempio diverse soluzioni per la e-mobility e semplificando così il processo in direzione della mobilità sostenibile. Se da un lato crescono le vendite relative alle vetture elettriche, dall’altro calano invece i numeri inerenti alle immatricolazioni delle auto a diesel e a benzina, che si avviano oramai verso il pensionamento. Se si analizzano ancora una volta i dati di dicembre 2020, si nota un calo di immatricolazioni del 42% e del 36% (benzina e diesel).

 

LEAVE A REPLY