Home Green World L’Oktoberfest diventa vegan

L’Oktoberfest diventa vegan

SHARE

In Germania su 82 milioni di abitanti, 7 sono vegetariani. E di questi circa 800 mila sono vegani. Per questa ragione per la prima volta in due secoli l’Oktoberfest è diventato in parte anche vegano. Il menù si è arricchito con medaglioni di seitan e “carne” di soia, ma anche la birra e il vino sono certificati “veg”: dal 1516 grazie ad una legge, la birra tedesca può essere fatta solo con malto, luppolo, lievito e acqua.

Oktoberfest si fa vegano

Per il vino, invece, che deve essere prodotto senza utilizzare filtri di origine animale come l’isinglass, l’organizzazione del festival si è attrezzata molto bene.

Lo scorso anno sono stati uccisi mezzo milione di polli, 116 manzi interi e 115 mila salsicce.

Questo, invece, è un importante segnale di cambiamento a favore di una maggiore consapevolezza riguardo l’alimentazione e per il rispetto dell’ambiente. Dimostra in fondo che si può mantenere la follia di questa festa anche senza troppi caduti sul campo.

LEAVE A REPLY