Home Musica Marta sui Tubi, in giro per la Penisola

Marta sui Tubi, in giro per la Penisola

SHARE

Come già abbiam visto accadere nel mese d’agosto, anche settembre continua, dal punto di vista musicale, ad offrire un panorama ancora leggermente sotto tono, anche se ricominciano a circolare lungo la penisola alcuni grandi nomi di casa nostra e non.

Martedì 11 settembre segnaliamo i Marta sui Tubi alla Festa della CGIL di Roma, mentre il giorno seguente, ancora a Roma (ex Distillerie Clandestine), grande appuntamento per i nostalgici degli anni ’70 con i Jefferson Starship di Paul Kantner.

Sempre nella capitale, e sempre alla Festa della CGIL, giovedì 13 settembre ascolteremo Il Teatro degli Orrori di Pierpaolo Capovilla, con repliche previste la sera seguente all’Estragon di Bologna e il 15 al Sot Ala Zopa di Tonadico [TN].

14 settembre: Alessandro Mannarino al Teatro Romano di Verona, …A Toys Orchestra alla Festa di SEL a Siena e Michel Portal al MiTo Festival, sede di Milano.

Sabato 15 settembre, sempre al MiTo Festival e sempre nella sede di Milano, imperdibile la data di Ben Frost, musicista di Melbourne classe 1980, che rappresenta sicuramente una delle realtà più interessanti tra le nuove frontiere della musica elettronica contemporanea. Nella stessa giornata: Afterhours all’Arena Campovolo di Reggio Emilia, il ritorno di Ennio Morricone all’Arena di Verona, James Carter al Blue Note di Milano e Giuliano Palma & the Bluebeaters al Carroponte di Sesto San Giovanni [MI].

Domenica 16 settembre: Lo Stato Sociale al Film Festival di Milano e prima data al MiTo per Paolo Fresu & Uri Caine (sede di Torino).

LEAVE A REPLY