Home Green Economy Ristrutturare la casa ne aumenta il valore

Ristrutturare la casa ne aumenta il valore

SHARE
Ristrutturare casa ne aumenta il valore

Anche per il 2020 sono confermati i vari incentivi offerti dal governo per quanto riguarda le ristrutturazioni. Riguardano la possibilità di effettuare opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, ottenendo sgravi fiscali che partono dal 50% della spesa sostenuta, per arrivare sino al 80 o 90%. Si tratta di un’opportunità molto interessante non solo per chi desidera vivere in una casa più confortevole, più green ed ecocompatibile, ma anche per tutti coloro che vorrebbero aumentare il valore della loro proprietà in modo significativo.

Un investimento ecologico

Avere una casa green non è poi così difficile oggi, anche per chi vive in un immobile un poco antiquato. Tra i lavori più “semplici” da realizzare e più interessanti dal punto di vista economico l’installazione di un impianto fotovoltaico è uno dei più interessanti. Del resto i pannelli trovano spazio sufficiente anche su un tetto di dimensioni contenute, visti i nuovi prodotti tecnologicamente avanzati. Inoltre non serve avere una copertura di ultima generazione per consentire la predisposizione della casa a questo tipo di impianto. Per questo tipo di ristrutturazione si può contare su un incentivo che è pari al 65% della spesa sostenuta, ottenibile in 10 rate annuali. Se è l’intero condominio a installare l’impianto ci si può informare anche per lo sconto in fattura, quindi per consentire all’azienda che ci fornisce l’impianto di approfittare delle detrazioni fiscali. Con i pannelli fotovoltaici non solo la casa vale di più, ma si hanno importanti vantaggi sin
da subito, visto che i nuovi impianti permettono di produrre energia elettrica sufficiente per i consumi di più famiglie.

Il riscaldamento della casa

Anche modificare l’impianto di riscaldamento è tra le ristrutturazioni che consentono di aumentare
leggermente il valore della propria abitazione. Questo tipo di lavoro offre poi una serie di altri vantaggi: la possibilità di utilizzare pompe di calore o altri impianti a bassa emissione di inquinanti; l’uso di riscaldamento a pavimento, che aumenta in modo sostanziale il comfort; la predisposizione di un impianto di climatizzazione di ultima generazione. Se a questi interventi poi aggiungiamo la sostituzione dei pavimenti e degli infissi, il valore dell’immobile aumenta in modo decisamente sensibile, anche perché già a colpo d’occhio l’eventuale acquirente noterà le migliorie. Dopo aver rinnovato tutte queste parti della casa si può avere un incremento del valore superiore al 30%, soprattutto se si richiede la produzione dell’APE (Attestato di Prestazione Energetica).

Rinnovi esterni

Dopo aver sostituito gli infissi, i pavimenti e gli impianti di climatizzazione si può passare agli interventi esterni. Anche se non si tratta di ristrutturazioni che permettono di abbassare l’impatto ambientale della casa, di certo avere un giardino curato, cancelli automatici e inferriate di qualità sono tutti elementi che impattano in maniera importante sul valore di un’abitazione. Che per altro si notano anche dall’esterno, cosa che è sempre utile nel momento in cui si intende vendere un immobile. Per quanto riguarda gli automatismi per cancelli si deve anche considerare che oggi sono disponibili prodotti di alta qualità, come quelli offerti da Nice. Un cancello automatico è per altro una comodità incredibile, che ci permette di entrare nella nostra proprietà con la massima praticità e che aumenta anche la sicurezza della nostra abitazione.

LEAVE A REPLY