Home Green Economy Swapfiets introduce le e-bike in Italia

Swapfiets introduce le e-bike in Italia

SHARE
E-bike in Italia

Swapfiets, l’innovativo servizio di micro mobilità in abbonamento ad uso personale, dopo l’apertura del primo store in Italia a Milano in via Lupetta 3, amplia la sua offerta e introduce le nuove e-bike Power 7, biciclette elettriche a sette velocità dotate delle ultime tecnologie e di un design d’avanguardia.

Il concept di Swapfiets, nato dall’intuizione di tre giovani studenti olandesi, colma il divario tra il possedere e il noleggiare un mezzo, unendo entrambi gli aspetti in un nuovo modello di abbonamento. L’innovativo servizio offre, infatti, ai propri utenti una bicicletta a uso esclusivo, senza doversi preoccupare di manutenzioni o riparazioni che sono incluse nel canone .

Ritmi frenetici e traffico cittadino hanno portato a un aumento della richiesta di mobilità alternativa ed ecosostenibile. Così la scale-up olandese ha deciso di implementare la flotta milanese con l’e-bike Power 7, già disponibile in circa 40 città coperte dal servizio, che permette di pedalare per lunghe distanze attraverso il centro città e le periferie.

Con una velocità massima di 25 km/h e un’autonomia media di 145 chilometri, la nuova e-bike di Swapfiets è ideale per le lunghe distanze. Tutto ciò significa poter percorrere la circonvallazione esterna di Milano ben 7 volte con la batteria caricata al massimo e fare il giro della cerchia interna visitando le porte della città in meno di mezz’ora! E perché rinunciare a una cena con gli amici il venerdì sera per colpa del traffico delle auto? Con l’e-bike Power 7 si va da Cologno Monzese a Porta Venezia in poco più di 20 minuti rispettando l’ambiente (e guidando con prudenza).

La batteria bloccabile è rimovibile per poterla facilmente ricaricare a casa propria. Con un telaio in alluminio antiruggine e pneumatici antiforatura adatti ad asfalto, ghiaia e pavé, il nuovo modello Power 7 combina una struttura robusta al comfort.

“Con l’introduzione delle e-bike Power 7 vogliamo offrire la soluzione per le esigenze di mobilità quotidiana dei residenti nelle città più trafficate e vaste – commenta Marc van Pappelendam, amministratore delegato di Swapfiets –. Crediamo nello sviluppo di città vivibili che siano più amichevoli, più sane e più confortevoli per milioni di persone. In Swapfiets continueremo a reinventarci per creare prodotti, servizi ed esperienze sempre migliori affinché i nostri utenti rimangano al passo con l’innovazione”.

Swapfiets si differenzia da tutti gli altri concept di noleggio bici grazie al servizio offerto agli utenti: pagando una quota mensile fissa, gli utenti hanno infatti a disposizione una bicicletta a uso personale e un servizio tecnico di riparazione e assistenza attivo 7 giorni su 7. In questo modo, i milanesi appassionati delle due ruote potranno provare il piacere di guida che solo la bicicletta sa regalare, senza il pensiero della manutenzione e con la possibilità di richiederne comodamente la consegna a domicilio.

L’iconica bicicletta dalla ruota anteriore blu è attualmente disponibile per il mercato milanese in tre modelli: la classica bicicletta olandese “Original” e la “Deluxe 7”, una premium city bike a 7 rapporti progettata direttamente da Swapfiets al costo mensile rispettivamente di 16,90€ e 19,90€, alle quali si aggiunge la nuova e-bike “Power 7”,  disponibile a partire da 74,90€ al mese.

LEAVE A REPLY