Home Spazio Imprese Klopman, abiti da lavoro etici e sostenibili

Klopman, abiti da lavoro etici e sostenibili

SHARE
Klopman

Klopman, azienda italiana leader Europeo nella produzione di tessuti per abiti da lavoro, è sempre più impegnata nella promozione una filiera virtuosa del cotone e di tessuti veramente sostenibili sia in ambito sociale che ambientale.

Klopman, abiti da lavoro etici, sostenibili e a minimo impatto ambientale

Il cotone è una delle fibre che più fa parte delle nostre vite attraversando i più diversi momenti della nostra giornata. Questa fibra, nota fin dall’antichità, ha migliaia di usi ma quello per abbigliamento, sia apparel che workwear, è sicuramente il principale mercato. La produzione del cotone ha una influenza diretta sulla vita di oltre 250 milioni di persone nel mondo ma ha anche un impatto importante in quanto ad utilizzo di acqua, sfruttamento dei terreni, condizioni di lavoro delle persone e uso scorretto o abuso di pesticidi.

È in questo panorama che è nata nel 2005 BCI-  Better Cotton Iniziativeassociazione no-profit che ha l’obiettivo di “rendere la produzione mondiale cotone migliore per le persone che lo producono, per l’ambiente in cui cresce e per il futuro del settore”. BCI mette in connessione persone e organizzazioni provenienti da tutta la filiera del cotone, dalla produzione alla vendita, al fine di promuovere miglioramenti misurabili e continui per l’ambiente, per le comunità agricole e le economie delle aree produttrici.

L’obiettivo di BCI è quello di far crescere il marchio fino ad interessare, entro il 2020, 5 milioni di agricoltori del settore e circa il 30% della produzione globale.

Klopman ha colto la sfida lanciata da BCI

Klopman, primaria azienda manifatturiera tessile, ha colto la sfida lanciata da BCI nella promozione di prodotti sempre più sostenibili e volti ad una responsabilità sia etica che ambientale. L’azienda è da quest’anno membro attivo di questa organizzazione dopo che aveva già introdotto nei suoi processi il cotone FairTrade, altro autorevole marchio etico del settore.

Una scelta questa che, unita allo sviluppo dell’utilizzo del poliestere riciclato all’interno dei tessuti che Klopman da anni produce e commercializza, potrebbe portare ad una vera rivoluzione nel mondo dell’abbigliamento da lavoro. , è questo l’impegno quotidiano dell’azienda. I confezionisti a loro volta potranno contribuire a questo cambiamento veicolando le informazioni sui loro clienti sostenendo scelte di vita ogni giorno più green.

LEAVE A REPLY