Home Green in Action La Spezia contro la plastica per salvare il mare

La Spezia contro la plastica per salvare il mare

SHARE
La Spezia contro la plastica

Ha fatto tappa a La Spezia LifeGate PlasticLess®, il progetto dedicato alla salvaguardia dei mari italiani, nei quali convogliano quasi 90 tonnellate di plastica ogni giorno.  A Porto Lotti, è stato posizionato l’innovativo Seabin di LifeGate, dispositivo in grado di catturare dalla superficie dell’acqua circa 1,5 chilogrammi di detriti al giorno, ovvero oltre mezza tonnellata di rifiuti all’anno, comprese le microplastiche fino a 2 millimetri di diametro e le microfibre fino a 0,3 mm.
                              
L’iniziativa legata a LifeGate PlasticLess®, sostenuta da Volvo Car Italia e dalle concessionarie Volvo, si inserisce in un impegno ad ampio respiro di Volvo Cars a favore del ridotto impatto ambientale e della sostenibilità, rafforzando la collaborazione fra Volvo Car Italia e LifeGate, società di riferimento in Italia per lo sviluppo sostenibile, in collaborazione con le amministrazioni locali più sensibili alla tematica della salvaguardia dei mari. L’incontro, organizzato nella concessionaria Volvo Guidi Car di La Spezia, è stata l’occasione per parlare dell’urgenza legata al problema della plastica nei mari, proponendo soluzioni concrete come l’installazione del dispositivo Seabin di LifeGate PlasticLess®, nel contempo favorendo un dibattito tra pubblico e privato sulle tematiche connesse alla salvaguardia del pianeta.

“Siamo felici di consolidare la nostra collaborazione con Volvo Car Italia che prosegue nell’impegno rivolto alla sostenibilità e negli obiettivi del progetto LifeGate PlasticLess®, la prima sfida italiana volta alla pulizia dei mari dai rifiuti plastici – il commento di Enea Roveda, CEO di LifeGate – Quest’anno siamo orgogliosi di condividere la nostra missione anche con i concessionari, chiamati a svolgere un ruolo attivo di salvaguardia del territorio e di sensibilizzazione a livello locale’’.

“L’Amministrazione Comunale della spezia è da sempre sensibile alle problematiche ambientali e pone quindi particolare attenzione all’obiettivo di ridurre la presenza di rifiuti plastici nel mare che possono avere conseguenze sulla salute umana oltre a quella degli ecosistemi – spiega Anna Maria Sorrentino,  assessore con deleghe alla  Pianificazione territoriale/Urbanistica, Edilizia Territoriale, Demanio e Portualità A tal fine sta portando avanti con la Capitaneria di Porto e l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale una collaborazione per individuare azioni volte a un’innovativa modalità di gestione dei rifiuti di materie plastiche e ritiene lodevole il progetto LifeGate PlasticLess®, come azione concreta di riduzione della plastica dai mari”.

 “Il nostro company purpose è ben definito: Freedom to Move in a Personal, Sustainable and Safe way afferma Chiara Angeli, Direttore Sales & Marketing Volvo Car Italia – La sostenibilità, ancora una volta è ribadita elemento fondamentale della filosofia di Volvo ed è condivisa da tutti gli elementi della filiera, dalla Casa madre alle filiali nazionali fino ai concessionari della rete Volvo.  Per questo motivo, proprio insieme ad alcuni concessionari abbiamo deciso di contribuire concretamente al progetto di pulizia dei mari, rafforzando il nostro impegno nell’iniziativa LifeGate PlasticLess®. È uno dei modi con i quali Volvo contribuisce a migliorare la qualità della vita nell’ambiente che ci circonda, nel territorio nel quale viviamo e operiamo, coerentemente con l’attenzione alle persone che è propria del nostro Brand”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY