Home In evidenza Dimagrire dopo le feste: i consigli utili

Dimagrire dopo le feste: i consigli utili

SHARE
Dimagrire dopo le feste: alcuni consigli

Il periodo delle feste è una dura sfida per tutti noi e per le nostre sane abitudini. L’interruzione di queste, con l’assunzione di quantità sproporzionate di cibo, producono un (quasi inevitabile) aumento di peso. Tornare alle sane abitudini è difficile, vero, serve uno sforzo che parta dal primo gennaio e che resti coerente nel corso dell’anno, ma è possibile. Specialmente per chi ha assunto uno stile di vita sano ed equilibrato, perfezionato nel corso del tempo, le feste vanno considerate soltanto come una deviazione da un percorso su cui, però, si può ritornare.

Diversamente, correggere uno stile di vita irregolare e una routine di alimentazione incorretta che perdura, è decisamente più complesso e va ben oltre gli sgarri occasionali concessi durante le festività. Gli sgarri, insomma, esistono, vanno messi in conto, ma vanno bilanciati, soppesati, equilibrati con uno stile di vita corretto. Il primo consiglio è insomma quello di riprendere le sane abitudini dall’inizio del nuovo anno. Per chi ha messo su qualche chilo nel corso delle feste, gli esperti consigliano di prediligere pasti più delicati e ricchi di vegetali, ma non solo.

Consigli e prodotti utili – Grazie alla farmacia Viata e alla sua vasta gamma di prodotti facilmente reperibili online, potrai avere a disposizione una serie di prodotti utili per il dimagrimento e per affrontare le nuove sfide post feste. Fondamentale è incrementare l’attività sportiva o di iniziare – anche con carichi bassi – per i neofiti. L’attività sportiva, che sia il sollevamento di pesi in palestra, il nuoto o esercizi di aerobica, è componente fondamentale verso la perdita di peso e cammina a braccetto con la dieta. Anche una semplice passeggiata, se praticata con costanza, può avere vari effetti positivi sulla nostra salute fisica, ma anche su quella psicologica.

Tra l’altro, il periodo di festività può essere un bel punto di partenza per cambiare le abitudini su sport e attività fisica, visto che si è meno presi dal lavoro e dagli impegni quotidiani. Gli esperti sconsigliano di rivolgersi a diete fai da te che promettono dimagrimenti lampo: i lunghi digiuni improvvisi indeboliscono solo l’organismo e i repentini cali di zuccheri comportano una ricerca istintiva di dolciumi. Insomma, un autogol su più livelli.

Quanto agli alimenti da preferire, carta bianca sulla verdura. I vegetali sono ricchi di Sali minerali, vitamine, fibre. Gli esperti, come la dottoressa Acquaviva, dietologa e ambassador per la California Prune Board in Italia, consiglia le prugne disidratate della California. Saziano, hanno effetto detossinante e favoriscono la digestione. Una porzione di 3-5 prugne corrisponde ad una della 5 porzioni di verdura consigliate al giorno. Inoltre, l’importanza delle prugne è dimostrata anche per la salute delle ossa.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY