Home Spazio Imprese Si conclude il Worn Wear Tour di Patagonia

Si conclude il Worn Wear Tour di Patagonia

SHARE
patagonia

Tutte le cose belle devono finire. Il Worn Wear Tour europeo di Patagonia si è concluso, dopo aver attraversato Regno Unito, Germania, Italia, Francia e Paesi Bassi e aver toccato svariate location tra le quali negozi, sedi di eventi sportivi, mercati agroalimentari e università.

Worn Wear Tour di Patagonia una missione di sostenibilità

La missione “on the road” promossa dall’azienda californiana è stata un successo: il personale specializzato a bordo degli speciali truck Worn Wear ha offerto riparazioni gratuite di cerniere, alette delle zip, bottoni, tessuti bucati o lacerati e altro ancora, fornendo preziosi consigli su come aggiustare giacche, pantaloni e maglie in modo autonomo.

Il programma Worn Wear di Patagonia nasce nel 2013 con l’obiettivo di incoraggiare i consumatori a prendersi cura dei propri capi di abbigliamento, adottando corrette modalità di lavaggio e riparandoli quando necessario, e rappresenta il naturale prolungamento della filosofia che da oltre 40 anni contraddistingue Patagonia.

Worn Wear mira quindi a tenere i capi di abbigliamento in circolazione il più a lungo possibile. Tutti i capi, indipendentemente dal loro marchio. E quando arriva il momento di doverli effettivamente sostituire, perché usurati al punto di non essere più utilizzabili, è importante investire in qualcosa che duri nel tempo.

LEAVE A REPLY