Home Green Economy Aiutare il pianeta aumentando la produzione green ed eco-friendly

Aiutare il pianeta aumentando la produzione green ed eco-friendly

SHARE
Materiali usa e getta

Gli ultimi decenni sono stati caratterizzati dall’uso massivo di materiali plastici per realizzare imballaggi, contenitori ad uso alimentare, giocattoli ed oggettistica varia. Lo sviluppo economico ha portato a prediligere, infatti, l’impiego di materiali “usa e getta”, più a buon mercato ma che, a lungo andare, hanno purtroppo contribuito ad aumentare l’inquinamento e il decadimento ambientale.

A tutto ciò va, purtroppo, sommato lo scarso senso civico di molti. Il risultato? È sotto gli occhi di tutti: meravigliosi paesaggi naturali deturpati da bottiglie e rifiuti di ogni tipo, con fauna e flora costrette a sopravvivere facendosi spazio fra montagne di plastica abbandonata un po’ ovunque.

L’inversione di tendenza degli ultimi anni

Fortunatamente, negli ultimi anni, l’umanità sembra essere almeno parzialmente rinsavita, e ci stiamo finalmente rendendo protagonisti di un’inversione di tendenza, sia per quanto riguarda la coscienza civica che per i comportamenti individuali in fatto di acquisti e consumi. In tutto il mondo si avverte sempre più forte l’esigenza di salvaguardare maggiormente la natura, e si sta diffondendo una maggiore sensibilità nei confronti delle tematiche green e ambientali.

Alcune soluzioni per la salvaguardia dell’ambiente

Questa maggiore consapevolezza si esprime attraverso una serie di comportamenti più responsabili nei riguardi dell’ambiente, ad esempio:

  • scegliere di utilizzare fonti di energia alternativa e pulita, (le cosiddette energie rinnovabili), ad esempio quelle prodotte da impianti fotovoltaici;
  • una maggiore coscienza civica; oltre, banalmente, ad evitare di gettare rifiuti per strada, è utile per esempio aderire e promuovere iniziative come la rimozione della spazzatura abbandonata nell’ambiente, le campagne di riduzione dei consumi energetici in determinate giornate nel corso dell’anno e anche quotidianamente, a livello individuale;
  • la diffusione della raccolta differenziata;
  • ridurre il più possibile lo spreco di generi alimentari e di acqua, e decidere di acquistare preferibilmente prodotti biologici;
  • prediligere ogni volta che ci è possibile l’acquisto di oggetti ottenuti da materiali green e riciclati.

Materiali eco friendly: un piccolo grande aiuto per l’ambiente

Proprio nel preferire prodotti realizzati con materiali ecologici risiede uno dei contributi più importanti che tutti noi – quotidianamente – possiamo adottare per andare nella direzione di una maggior salvaguardia ambientale.

Scegliere di comprare e, di conseguenza, di “mettere in circolazione” materiali eco friendly – come il legno, il sughero o la cellulosa – è alla portata di tutti, e non implica la necessità di modificare nella sostanza le nostre abitudini. Basterà essere più oculati e responsabili negli acquisti: una scelta che permetterà di orientare diversamente, nel lungo periodo, le grandi produzioni e che, quindi, può davvero arrivare a fare la differenza.

La nuova frontiera dei regali: smart ed ecologici

Tutto questo non vale soltanto per i beni di consumo, ma può anche essere applicato, ad esempio, alla scelta dei regali che decidiamo di fare. Difatti, oggi, esistono opzioni pressoché infinite per quanto riguarda i doni, i pensieri e gli omaggi che possiamo fare e che siano allo stesso tempo utili, trendy e rispettosi dell’ambiente.

Per tutti questi motivi, i gadget ecosostenibili sono sempre più diffusi e ricercati. Sia che si tratti di anniversari, compleanni, feste di laurea o altre occasioni speciali, sia quando ci accingiamo a scegliere i regali di Natale, le possibilità di orientarsi verso soluzioni eco friendly sono davvero numerose, oltre ad essere originali e spiritose. Vediamo qualche esempio.

Alcune idee per i tuoi regali eco friendly

Si va dai gadget tecnologici green, come gli auricolari, le casse bluetooth, gli hub di ricarica o le power bank realizzati principalmente in legno; agli articoli per la casa, dai vasi per fiori alle attrezzature ed agli strumenti per la cucina; dai capi di abbigliamento agli articoli di cancelleria o per l’ufficio, come penne, matite e block notes; dai portachiavi personalizzabili alle pochette ed agli astucci, tutti rigorosamente prodotti con materiali bio, come la fibra di grano, il cotone, il bambù, il legno e molti altri.

Insomma, anche per quanto riguarda la regalistica, oggigiorno non ci sono più scuse: i siti dove trovare gadget ecologici sono sempre di più e le idee ecosostenibili tra cui scegliere sono quasi illimitate ormai.

Anche per quanto riguarda il packaging c’è la possibilità di spaziare, utilizzando materiali riciclati sempre molto gradevoli dal punto di vista estetico, oppure coloratissime borse e shopper ideali per impacchettare i nostri regali eco friendly. Possiamo anche optare per soluzioni personalizzate con stampe particolari che possano valorizzare ulteriormente il nostro omaggio.

 

 


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.dailygreen.it/home/wp-content/themes/Newsmag/includes/wp_booster/td_block.php on line 353

LEAVE A REPLY