Home Green World Il nuovo Jinshui Science Park ad impatto zero

Il nuovo Jinshui Science Park ad impatto zero

SHARE

Il nuovo Jinshui Science Park verrà progettato interamente all’insegna della sostenibilità. Lo “Studio GDS Architects” svela un progetto molto ambizioso del design moderno: realizzare una serie di torri ad impatto zero. Il progetto, sarà completato nel Zhengzhou, in Cina, ed è composto da nove torri di 13 o 11 piani, ognuna progettata per la massima efficienza energetica al fine di ridurre il consumo energetico e per evitare la dipendenza da aria condizionata.

Jinshui Science Park ad impatto zero

Le torri avranno ciascuna una facciata a doppia pelle di vetro e ombrelloni orizzontali sulla parte interna per permettere la ventilazione e lasciare che la luce del sole inondi lo spazio interno.

Ogni torre sarà dotata di pannelli fotovoltaici sul tetto e sulle pareti, per aiutare l’edificio a produrre energia e diventare più autosufficiente.

Questo ha il potenziale per creare tutta quella energia di cui la mega struttura necessita.

Il concetto si ispira al campus e complessi esistenti che compongono i parchi scientifici attuali, ma anche a quelle idee di sviluppo urbano che stanno attecchendo in Australia e Singapore.

Gli edifici saranno costruiti in gruppi, al fine di creare strutture che possono essere condivise, come i giardini, che diventeranno liberi spazi per residenti e lavoratori, regalando al parco un elemento di comunità.

 

LEAVE A REPLY