Home Ecoturismo Palermo, birdwatching lungo la costa

Palermo, birdwatching lungo la costa

SHARE
birdwatching

Selvaggia, solare e dagli splendidi scenari ricchi di storie di vita e di tradizioni marinare, la Sicilia nord occidentale non manca di attirare, lungo la sua costa poliedrica, innumerevoli visitatori anche durante i mesi meno caldi. Da oggi, sulle rive del golfo di Palermo (e già a partire dalla fine di questa stagione invernale), è possibile sperimentare il coastal trip, ossia l’osservazione degli uccelli marini direttamente a bordo di una barca.

La cooperativa Silene

La proposta viene offerta dalla cooperativa Silene di Palermo: nata nel 2010, la cooperativa siciliana riunisce un gruppo di naturalisti che, da anni, mirano quotidianamente ad occuparsi di educazione ambientale, escursionismo, turismo sostenibile e ricerca scientifica. Tutelare e valorizzare le aree naturali dell’isola, al fine di promuovere un più armonico rapporto con il territorio e l’ambiente, puntando soprattutto a diffondere la conoscenza e il rispetto degli ecosistemi e della biodiversità tra le nuove generazioni.

Birdwatching: lungo le scogliere di Capo Zafferano

Il 10 marzo, a bordo dell’imbarcazione messa a disposizione dall’associazione “A Picara Bianca” di Porticello, si navigherà per circa tre ore lungo la costa di Palermo alla ricerca di gabbiani, sule e berte. Un modo originale per osservare, da un’altra angolazione e respirando da vicino l’odore del mare, le scogliere di Capo Zafferano, i borghi marinari che si affacciano sul Tirreno e le singolari montagne che li sovrastano. Immergersi nella natura, in modo diretto e non virtuale, dando spazio alla percezione attraverso l’attivazione di tutti i cinque sensi, per conoscere non solo terra, ma anche le meravigliose creature volatili che animano i nostri cieli senza fissa dimora. E viaggiare lontano anche con le ali delle fantasia. Del resto, come ci ricorda la stessa scrittrice Marguerite Yourcenar, ‘nell’uomo, come nell’uccello, sembra esserci sempre un bisogno di migrazione, una vitale necessità di sentirsi altrove’.

LEAVE A REPLY